Di Cosa

Viral Marketing

Presentiamo l’ultimo lavoro di Alessia Camera, Viral marketing, scritto a quattro mani con Michele Pagani ed edito da Hoepli, alla presenza dell’autrice

Il marketing virale è solo una moda?

Come sviluppare brand e prodotti digitali a prova di passaparola

Chi non spera di diventare popolare con i social media?

Chi non si augura che un proprio video ottenga milioni di visualizzazioni senza spendere alcun budget?

L’ultimo lavoro di Alessia Camera, Viral marketing, scritto a quattro mani con Michele Pagani ed edito da Hoepli, approfondisce proprio questo tema: le strategie di marketing virale.
Dopo il successo di Startup Marketing, focalizzato sull’applicazione del growth hacking per sviluppare brand, PMI e startup, Viral Marketing approfondisce un altro tema complementare per chi lavora nel digitale ma allo stesso modo focalizzato sulla crescita e sullo sviluppo di prodotti digitali a prova di buzz. 

Cosa significa viralità? 

Come mettere in atto il passaparola per sviluppare brand, aziende e startup? 

E soprattutto, si tratta di una strategia facilmente attuabile o sono solo chiacchiere che portano a poca concretezza?

Con l’ambizioso obiettivo di rispondere a queste domande utilizzando un punto di vista pratico e ricco di casi studio ed esempi, Alessia Camera, professionista di growth marketing e strategie digitali per startup, agenzie e progetti innovativi internazionali, sarà ospite di una serata di approfondimento per raccontare, grazie alla sua esperienza tra Londra e l’Italia, quali sono i meccanismi e le strategie che stimolano il passaparola virale affinché una tecnologia, un prodotto o un brand diventino conosciuti e popolari. 

Durante la serata sarà possibile acquistare i libri di Alessia e scambiare due parole con l’autrice durante l’aperitivo di networking. 

Incontro svolto ed organizzato da Formark il 30/09/2019

Alessia Camera

Alessia Camera, professionista nel digital marketing, mentor e consulente di growth hacking per startup e progetti innovativi, vive e lavora a Londra. 

Professionista con anni di esperienza come head of digital, ha lavorato con startup, agenzie, multinazionali (Sony PlayStation Europe) ed è stata consulente con l’Open Data Institute di Tim Berners-Lee per i programmi di startup e open innovation.

Autrice del best seller sul growth hacking “Startup Marketing” è speaker per eventi e workshop di growth hacking e startup e collabora con l’Università di Bologna, IULM, IUSVE, H-Farm e Virgin Startup.